Skip to main content

Propaganda

BVDW avverte i consumatori ed i commercianti sui pagamenti in Bitcoin (con traduzione)

di Johnny Contanti
 

E' ufficiale, iniziano a cagarsi addosso. Non sarebbe la prima volta, la stessa cosa la vedemmo quando si vociferava che Goldman Sachs sarebbe dovuta essere sacrificata sull'altare del fallimento dopo che Lehman Brothers andò a gambe all'aria. Ma ovviamente avere amici del cuore alla FED aiuta molto ed allora la paura è rientrata. Un'altra occasione in cui le braghe di lor signori saranno imbrattate arriverà a fine giugno, quando le banche private statunitensi potrebbero far fuoriuscire le riserve in eccesso, dando così il colpo di grazia definitivo all'economia mondiale. "Qualcuno chiami Greenspan!" Pare gridare nelle notti insonni bernanke. Ed infine vediamo come anche la minaccia di Bitcoin, per la pianificazione centrale, inizia ad aleggiare sulle teste dei tizi di Wall Street. Leggiamo1:
 

Condividi contenuti