Skip to main content

Perché Gary North si sbaglia su Bitcoin

Posted in

di Paul Rosemberg1
 

Mi piace Gary North. Apprezzo il suo lavoro e ho trascorso un'ora molto piacevole con lui al FreedomFest di qualche anno fa. Abbiamo amici in comune. Ho visto il titolo del suo articolo anti-Bitcoin, ma non ho avuto tempo di leggerlo finché non ho ricevuto diverse email chiedendomi lumi a riguardo.

Così, con il rispetto dovuto, ecco perché Gary sbaglia punto per punto.

 

Economia di Ponzi

Citerò Gary in corsivo, poi risponderò con i caratteri normali. I titoli delle varie sezioni sono suoi.

...qualcuno di cui nessuno aveva mai sentito parlare prima annuncia di aver scoperto un modo per fare soldi. Nel caso di Bitcoin [sic], l'affermazione è praticamente alla lettera.

In primo luogo, che sia qualcuno di cui abbiamo sentito parlare o meno non vuol dire nulla, e qui Gary imposta un tono sospettoso e negativo.

In secondo luogo, Satoshi non ha detto che poteva "creare soldi," ha creato un programma che verificherebbe la cripto-valuta. Non è proprio la stessa cosa.

Ha creato questo denaro da cifre informatiche, insomma dal nulla. Pensatelo come ad un "aspirante Federal Reserve."

Denaro creato da cifre non è affatto vero. Bitcoin è denaro fatto con la crittografia -- con la matematica. E nonostante come Gary mi piacciono oro e argento, la matematica è eterna, costruita nella natura stessa dell'universo. Di certo non ha basi argillose. Quelli che non capiscono la matematica potrebbero saltare alla conclusione che Bitcoin è "scoperto," ma quella posizione è semplicemente ignorante.

Allo stesso modo, definire Bitcoin un aspirante FED è opposto alla verità. Bitcoin è l'anti-FED.

L'individuo che vende lo schema di Ponzi fa i soldi trasferendo una grossa fetta del denaro in entrata. In altre parole, non investe niente. Ma Bitcoin è unico. Il denaro è stato trasferito sin dall'inizio. Qualcuno possedeva una buona percentuale delle cifre originali. Poi, raccontando la sua storia, questo individuo ha creato la domanda per tutte le cifre informatiche ed il valore in dollari della sua quota di Bitcoin si apprezza.

E Gary lo sa come? (Il sospetto non è una prova.) Infatti non può saperlo, e questa è una delle bellezze della moneta -- non ci sono nomi collegati.

E come è stato "dirottato" il denaro? Qualcuno, non sappiamo chi, ha iniziato a minare Bitcoin, un processo abbastanza difficile. In altre parole, hanno lavorato per farlo, proprio come le persone lavorano per scavare l'oro dalla terra. I primi cercatori d'oro ed i primi minatori di Bitcoin -- in modo identico -- hanno fatto grandi scoperte. Dobbiamo disprezzarli per questo?

Infine, Satoshi NON "ha raccontato la sua storia" o "creato la domanda." Satoshi è scomparso. Gary può credere che Satoshi stia lavorando sotto un altro nome, ma non ha modo di saperlo.

Le monetine non diventeranno mai il denaro del futuro. Questa è la mia tesi principale.

"So cosa succederà in futuro" è una logica molto povera ed è molto lontano dall'essere convincente.

 

La Teoria Austriaca delle Origini del Denaro

Gary inizia citando vecchie definizioni di denaro. Non c'è niente di particolarmente sbagliato con queste definizioni, ma in base ad esse dovremmo negare i progressi? Congelare il mondo in un preciso momento? Non ci dovrebbe essere nessun adattamento? Non credo che fosse il loro intento.

Ecco il punto centrale sul denaro: è il prodotto del processo di mercato. Nasce da un processo decentrato e non pianificato, e tale processo richiede tempo. Ci vuole molto tempo. Si diffonde lentamente, mentre nuove persone lo scoprono come strumento di produzione perché aumenta la dimensione del mercato per tutti i beni e servizi.

Bitcoin non è altro che il funzionamento delle forze di mercato -- non c'è coercizione.

Bitcoin è totalmente decentrato -- non esiste un centro.

Bitcoin è assolutamente non pianificato -- coinvolge un milione di persone, tutte intente a fare le loro cose.

Per quanto riguarda la velocità, l'idea Bitcoin è nata negli anni '90 ed è stata attuata per quasi cinque anni. E' abbastanza lento così?

Nessuno dice, "penso che inventerò una nuova forma di denaro."

Sì, invece! Questo è esattamente ciò che ha fatto la prima persona che ha usato l'oro!

 

Bitcoin Non E' Denaro

Certo, quelli che sono entrati per primi in questo schema di Ponzi se la stanno cavando molto bene. Probabilmente continueranno ad andare bene per un certo periodo di tempo.

Onestamente, questo suona come un appello all'invidia.

Mentre sempre più persone sentieranno parlare di questo investimento, giustificato in termini di potenziale denaro del futuro, si affretteranno. I ritardatari stanno esitando non perché capiscono il suo potenziale come denaro del futuro (almeno non più di quanto i loro omologhi nello schema di Charles Ponzi pensavano di comprare il potenziale arbitraggio di francobolli stranieri)

Sono sicuro che alcune persone penseranno a Bitcoin come ad un investimento (cosa che non è) o che si tratta di un veicolo per l'arbitraggio (cosa che non è) e faranno cose stupide. Alcune persone fanno sempre cose stupide. E allora?

Io e molti altri abbiamo detto che Bitcoin è una cripto-valuta, non un investimento. Abbiamo anche avvertito incessantemente che è nuovo e ha nemici. Nel report How to Use Bitcoin pubblicato la scorsa settimana, abbiamo detto: "Questo non è un posto per i timidi", e "Non ci sono garanzie."

Bitcoin non è una valuta alternativa. Si tratta di qualcosa che si compra nel bel mezzo di una mania, e ad un certo punto verrà venduta al fine di riprendersi i propri soldi.

Qui assistiamo a qualcosa di triste ed ironico: un uomo che odia la FED cerca di rovinare l'unico strumento che può effettivamente ucciderla.

Bitcoin non è importante perché il suo prezzo è in aumento -- è importante perché toglie il potere sul denaro dal cartello.

La preoccupazione per i dollari è un feticcio, una distrazione. Lo scopo di Bitcoin,– l'intento di Satoshi,– non è quello di giocare con i prezzi, ma di togliere il potere al cartello bancario.

 

Basta Dire di No

Affinché Bitcoin [sic] diventi una valuta alternativa, ci serviranno milioni di utenti che lo utilizzino, forse decine di milioni.

Umm... ci sono, o almeno presto ci saranno. Tutte le novità partono da zero.

 

Dovrà svilupparsi in base al suo merito come denaro.

Forse Gary non ne è a conoscenza, ma decine di migliaia di persone stanno usando Bitcoin proprio perché è meglio del denaro. Considerate se doveste inviare denaro ad un vostro cugino a Manila tramite un bonifico bancario o Western Union; poi confrontatelo con Bitcoin.

 

Quello Che Va Su, Va Giù

...il mercato si sfilaccerà. Crollerà per la stessa ragione per cui tutti gli schemi di Ponzi crollano: nuovi compratori insufficienti. Quando non si presentano in gran numero nuovi compratori, coloro che possiedono Bitcoin inizieranno a scaricarli.

Ci sono già stati diversi "crash," e la maggior parte di coloro che possiedono Bitcoin sono rimasti fermi– perché USANO effettivamente la valuta e vogliono continuare ad usarla.

Inoltre "acquirenti" è per lo più un termine improprio, applicabile solo ai possessori di Bitcoin più ignoranti.

Questa mania sarà roba per libri best-seller. Sarà roba per le tesi di dottorato in economia e psicologia. Sarà l'equivalente del libro di Mackay, Extraordinary Popular Delusions and the Madness of Crowds.

Traduzione: "La gente si farà beffe di te!"

 

Conclusione

Ogni volta che qualcuno cerca di vendervi un investimento, consideratelo su questa base: "Quali sono i benefici futuri che questo investimento darà ai consumatori finali?"

Ancora una volta, Bitcoin NON è un investimento. E il vantaggio che dà è ovvio: una valuta migliore.

 

Ci deve essere una giustificazione economica per un investimento di capitale, e non ve ne è alcuna per comprare i bitcoin come valuta alternativa.

Un milione di noi la pensa diveramente. Tutto quello che dovete fare è provare: provate a trasferire un centinaio di dollari con Western Union, poi inviateli tramite Bitcoin. Confrontate le due operazioni.

 

e fin dall'inizio era impossibile come concetto economico. La teoria Austriaca del denaro ci dimostra il perché.

So che gli Austriaci non saranno d'accordo.

 

Non investite in capitale che non ha alcuna giustificazione economica se non quella che segue la teoria degli sciocchi: ci sono troppo pochi sciocchi per far continuare l'attuale schema.

Quindi coloro che possiedono Bitcoin sono "folli"? Una posizione poco indulgente da sostenere.

 

La Mia Conclusione

E' una cosa tragica: i gold bug si sono lamentani della FED e della moneta fiat per decenni. Poi arriva uno strumento che permette loro di rovinare entrambi e di liberare i loro metalli preziosi... e fanno del loro meglio per distruggerla.

Trovo le argomentazioni di Gary decisamente fuorvianti e del tutto poco convincenti, e spero che il mio ragionamento sia stato abbastanza chiaro.

Ma, detto ciò, date un'occhiata ad entrambe le posizioni e createvi la vostra opinione.


Traduzione per il Portico Dipinto a cura di Johnny Contanti.

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo modo preferito per visualizzare i commenti e premi "Salva impostazioni" per attivare i cambiamenti.

Perchè Gary si sbaglia

Ritratto di Dusty

Grazie per la traduzione Johnny!

Sempre interessante, da

Ritratto di Red_Knight

Sempre interessante, da profano ringrazio.